Manuale d'istruzione Di SmartSet


In primo luogo riempire lo SmartSet di soluzione fisiologica o altro liquido inettabile. Si consiglia di
utilizzare almeno 20cc di soluzione per veicolare il contrasto nel device intra-vena e quindi nella vena del
braccio. Cominciando con una siringa riempita con 30cc di soluzione, occorre inizialmente riempire lo
SmartSet  con 6 cc di soluzione, testare il device intra-vena una volta o due volte con un'iniezione di 2cc
di soluzione, quindi iniettare i rimanenti 20cc per veicolare il gadolinium nel device
















4.  Attaccare lo SmartSet (posizionando l’estremita’ maschio nell’estremita’ femmina) al catetere
endovenoso.

5.  Fissare lo SmartSet all’angiocatetere avanzando la luer-chiusura rotante e girandola verso destra (in
senso orario)

6.  Fissare le parti mobili
utilizzando 3-4 strisce di
nastro per impedire lo
sposizionamento.


Per verificare la funzionalita’ del device intra-vena:
Iniettare la soluzione
Non ci dovrebbe essere resistenza

Per aspirare:
Rimuovere il sistema a forma di Y e inserire una siringa direttamente all'estremità del tubicino
Tirare indietro il nucleo mobile della siringa fino a vedere un flash rosso nel tubicino
Irrigare sempre Smartset successivamente con soluzione fisiologica per lavare il sangue dal tubicino
prima che possa coagularsi

Per mantenere la funzionalita’ del device intra-vena:










Rimuovere il sistema a forma di Y (proteggere l’estremità maschio del luer per prevenire la
contaminazione)
Fissare il device intra-vena
Usare piccoli sacchetti (250 cc) per evitare di somministrare involontariamente troppo liquido
Riattacciare il sistema a forma di Y quando pronti per l'iniezione

Una volta terminato con l’MRA:
Agganciare il morsetto prima della rimozione in modo che il liquido non goccioli fuori dal tubicino
Posizionare una garza sulla cute forata della siringa per evitare il sanguinamento
Assicurarsi che tutti gli aghi siano messi in appositi contenitori

1.  Rimuovere il tappino protettivo

2.  Attaccare la Siringa  

3.  Riempire lo SmartSet con la soluzione